Seminario nazionale 

La cooperazione internazionale nei territori: il ruolo dei comuni nei partenariati territoriali

Roma, 15 novembre 2017

Centro Convegni Carte Geografiche, via Napoli 36 – inizio dei lavori h 14.30

La riforma della Cooperazione italiana allo sviluppo realizzata dalla legge 125/2014 e l’adozione dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile apre interessanti spazi e chiama a nuove responsabilità gli enti locali, le Regioni e il settore privato profit e no profit. In particolare, la legge promuove la costruzione di partenariati territoriali e progetti di co-sviluppo tra territori del Nord e del Sud, in cui le amministrazioni e i diversi attori a livello locale operano per lo sviluppo umano sostenibile, sia sviluppando una rete di sistema legata al territorio capace di creare le opportunità per fare cooperazione e costruire percorsi virtuosi di internazionalizzazione, sia utilizzando i migranti come soggetto di cooperazione.
Il seminario organizzato da Legautonomie ha l’obiettivo di illustrare le priorità, gli strumenti che gli attori locali, in collegamento con il livello nazionale ed internazionale, possono attivare nel quadro delle novità della cooperazione internazionale.
Al Convegno è prevista la presenza, tra gli altri, del Viceministro degli Affari esteri e della Cooperazione Internazionale, Mario Giro.